Enel offerte di lavoro per il 2019


Enel offerte di lavoro per il 2019




Enel S.p.A è la multinazionale dell’energia e uno dei primi operatori nel settore in Italia. Tutti avete sentito parlare di questa grossa azienda. Fino al 1962 Enel era stata costituita come un ente pubblico ma poi dal 1992 è diventata una società per azioni. Solo nel 1999 dopo la liberalizzazione del mercato Enel è stata privatizzata. Ovviamente lo Stato Italiano grazie al 23% di azioni rimane sempre il principale azionista. Ma arriviamo al dunque di questo articolo, ovvero i nuovi posti di lavoro che Enel S.p.A potrebbe dare ai giovani nel prossimo 2019. Con la Manovra di Bilancio 2019 dovrebbero arrivare delle nuove assunzioni in tutta la penisola e quindi di conseguenza anche Enel dovrebbe assumere nuovo personale.

Le offerte di lavoro previste da Enel

Stando alle ultime notizie Enel potrebbe offrire fino a 2000 posti di lavoro ai giovani disoccupati Italiani. Di seguito a questo articolo andremo ad elencare alcune delle posizioni che attualmente sono aperte sul sito del colosso dell’energia in Italia. Al momento le posizioni aperte sono Junior Global Digital Solution e si cerca un laureato in informatica, ingegneria informatica, ingegneria gestionale, statistica e fisica. Inoltre è richiesta anche una figura per Junior Global Trading. Il candidato per questa posizione dovrà avere una laurea di II Livello in Economia, ingegneria e Matematica.

Inoltre sono aperti anche degli stage per alcune figure professionali come lo stage Global Product Manager in Energy Solution. A questo stage potranno partecipare laureati in ingegneria o economia. Lo stage si terrà a Roma. Sempre sulla zona di Roma sono ricercati da Enel un Data Scientist, Senior Business Traslator, Junior Product Marketing, Junior Tender Specialist e uno Scrum Master. Inoltre a Genova è richiesto un Junior Project Manager. Come potete vedere al momento le posizioni già sono aperte ma nel prossimo anno ci saranno di sicuro altre assunzioni sul tutto il territorio nazionale.







Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.