Blog e affiliazioni, si può guadagnare?


Blog e affiliazioni, si può guadagnare?




Aprire un blog e guadagnare è un sogno di molti, ma è poi così facile? Non proprio, considerando l’altissima competizione online e i nuovi blog che spuntano come funghi. Ad ogni modo, non c’è d’arrendersi se si ha la giusta passione e la volontà di mettersi in gioco.

Si può guadagnare con i fatidici adsense, vendendo corsi online, recensendo prodotti per altri ed anche con le famigerate affiliazioni. Vediamo nello specifico come poter gestire le affiliazioni e come poter guadagnare ponendole all’interno del proprio blog.

Aprire un blog e guadagnare con le affiliazioni

Innanzitutto, cosa sono le affiliazioni? Come aprire un blog e guadagnare dalle affiliazioni? È bene sapere che, nella sostanza, le affiliazioni sono introiti che si ricevono tramite la vendita di un prodotto di altri. Se si riesce a vendere tale prodotto, si riceverà di conseguenza una commissione da parte dell’azienda che ha voluto pubblicizzare sul tuo sito l’oggetto in questione.

Quindi la risposta è si: si può guadagnare con le affiliazioni. Ad ogni modo, è opportuno considerare i guadagni effettivi (che non saranno praticamente mai del 100%) e le spese da effettuare per far apparire la l’affiliazione sul proprio blog.




Ad esempio, uno fra i primi punti da considerare in quanto a spese è che non si dovrebbe andare sotto i 20 centesimi per clic. Tuttavia, c’è bisogno di farsi esperienza e capire i meccanismi della pubblicità all’interno del blog per riuscire a pagare un click con soli 20 centesimi.

Detto questo, è necessario comprendere come poter gestire un rapporto d’affiliazione con un utente che vuol inserire il prodotto sul blog. Prima di compiere “passi da gigante” è raccomandato leggere articoli, farsi esperienze e cercare il più possibile rapporti consolidati e non superficiali, così da sapere concretamente con chi si avrà a che fare.




1 Commento

  1. Su questo argomento ho scritto un libro pubblicato su Amazon, “Da 0 a 30.000 € Con un Blog in 10 Mesi”, per chi volesse approfondire ne consiglio la lettura (o anche la semplice lettura delle recensioni)

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.