Lavorare sul web per essere indipendenti, il futuro del lavoro


Lavorare sul web per essere indipendenti, il futuro del lavoro




I vantaggi dell’essere un  nomade digitale e lavorare sul web? Sono davvero tantissimi i vantaggi per coloro che vogliono lavorare ed essere allo stesso tempo indipendenti. Lavorare sul web significa avere un lavoro online da freelance che permette di vivere dove e come si vuole entrando in una ben precisa categoria che oggi è definita nomade digitale.

Si tratta di coloro che si occupano di attività direttamente in rete e quindi hanno un lavoro online che non comporta degli obblighi di avere una postazione fissa. In pratica si lavora come freelance senza la necessità di avere un luogo fisso come un ufficio. Solitamente chi è nomade digitale non dipende da nessuno e quindi ha l’opportunità di diventare imprenditore di se stesso , una frase che forse si utilizza un po’ troppo colpa i social network ma che alla fine rende l’idea. Si può lavorare con chi si vuole con i migliori ed inoltre, non c’è bisogno di avere i fardelli di quello che era questo lavoro qualche fa, infrastrutture, personale e collaboratori.

Tecnicamente anche se si è in vacanza si può svolgere tranquillamente il proprio lavoro, basta avere un pc ed una connessione ad internet e il gioco è fatto. Ovviamente essere un freelance e un  nomade digitale non significa dedicare meno tempo al lavoro anzi, probabilmente il contrario perché lo stipendio fa “conquistato” e inoltre il cliente va curato e i tempi vanno rispettati al minuto.

Lavorare sul web: i vantaggi dell’ essere nomade digitale

Essere nomade digitale vuol dire anche saper vivere all’avventura e scegliendo il posto in cui vivere in
base alla qualità della vita di quel posto. Molti nomadi digitali lavorano ad esempio, nelle isole Canarie o
nelle capitali europee dell’est che hanno connessione molto veloci ma anche economiche, dove il costo
della vita è molto basso e anche la qualità della vita non è male. Lo svantaggio forse di essere nomade
digitale è quello di non avere quella stabilità del classico posto fisso, ma oggi in questo periodo storico
esistono ancora i posti fissi reali?




Il nomade digitale deve sapersi conquistare il suo lavoro con sudore e nel corso del tempo, è soltanto il potenziale e quello che sarà in grado di fare la differenza.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.