Pagamenti Inps 2018, come fare l’iscrizione ai servizi online


Pagamenti Inps 2018, come fare l'iscrizione ai servizi online




Per controllare pagamenti Inps 2018 è bene aver effettuato l’iscrizione al portale online dell’INPS. Questo vi permetterà di avere sempre sott’occhio la situazione dei pagamenti ma non solo, potrete controllare i versamenti dei contributi fatti dal vostro datore di lavoro, effettuare domanda online per Naspi 2018 e assegno di disoccupazione 2018 ma anche seguire l’iter della domanda stessa per sapere se è stata accetta. Sono molti si servizi che in realtà offre il portale dell’INPS e che potrete scoprire dopo aver effettuato l’iscrizione e ricevuto il pin online.

Pagamenti INPS 2018, istruzioni per l’iscrizione passo dopo passo

Ma vediamo nel dettaglio come effettuare l’iscrizione al portale dell’INPS passo dopo passo. La prassi è semplice e molto veloce l’importante è avere sotto mano la tessera sanitaria o il codice fiscale perché servirà per effettuare l’iscrizione. Ricordiamo che attivare lo sportello online INPS vi servirà per controllare ad esempio il pagamento NASPI 2018 che negli ultimi sta causando diversi disagi a causa di ritardi nei pagamenti assegno di disoccupazione.

Iscrizione al portale dell’INPS

Per prima cosa si deve accedere al portale www.inps.it; in alto, come si può vedere nella prima foto, si dovrà cliccare su Entra in MyINPS (come abbiamo evidenziato in rosso):




Dopo aver cliccato su link verrete portati su una nuova schermata in cui vi sarà richiesto di inserire i vostri dati di accesso nel caso siate già registrati al portale dell’INPS oppure altre opzioni tra cui noterete come ultima voce Richiedi e gestisci il tuo PIN (come abbiamo evidenziato in rosso).

Successivamente sarete indirizzati nella schermata in cui vi sarà richiesto di inserire il vostro codice fiscale che sarà di fatto la vostra username e che associato al pin che vi fornirà l’INPS vi permetterà di entrare nel portale.

Dopo aver inserito il codice fiscale e la residenza verrete portati alla pagina dei dati personali che
dovrà essere compilata per accedere al portale stesso. Controllate bene tutti i dati che fornirete specialmente la mail e il telefono perché serviranno all’INPS per mandarvi la comunicazione dell’avvenuta iscrizione ma cosa più importante vi sarà fornita la prima parte del PIN. Stessa cosa vale per l’indirizzo di residenza perché la seconda parte del PIN vi verrà recapitata a casa tramite posta, quindi sarà necessario inserire un indirizzo valido.

Dopo aver inserito i dati potete cliccare sul tasto avanti che vi porterà nella schermata di riepilogo
dove potrete controllare i dati che avete inserito e, nel caso di errore, modificare tornando indietro. Se i
dati sono corretti potete cliccare su Conferma per completare la registrazione.


L’ultima schermata sarà una conferma di avvenuta registrazione e la modalità di ricezione del PIN.
Controllate la vostra mail e aspettate che arrivi a casa la lettera che completerà il vostro PIN per
accedere al portale dei pagamenti INPS 2018.

 




1 Trackback / Pingback

  1. Pagamento Naspi Maggio 2018, pagamento disponibile dal 10

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.